Compilation Natale 2015

Ecco la Compilation con le migliori canzoni di Natale 2015. 15 canzoni tra i più grandi classici da cantare durante le festività Natalizie, in famiglia, a scuola e in chiesa. La compilation comprende anche la canzone natalizia di Eros Ramazzotti contenuta nel suo ultimo CD “Perfetto”. Tutte le canzoni contengono il testo karaoke in italiano e le basi musicali sono disponibili in formato Midi e Mp3.

BUON NATALE (Se vuoi) portata al successo da Eros Ramazzotti. Finalmente Eros si presta all’esecuzione di un brano musicale dalle tipiche sonorità natalizie. Questa canzone è presente nel suo ultimo Album e non mancherà di conquistare la classifica dei singoli durante le prossime festività.

TU SCENDI DALLE STELLE cantata da Adriano Celentano. Il molleggiato ci regala una sua fantastica versione di questo Evergreen natalizio. Versione Inedita per il catalogo M-Live.

O E’ NATALE TUTTI I GIORNI (More Than Words) Questo brano evergreen è stato reso famoso da Irene Grandi in una coinvolgente versione natalizia. La versione originale si intitola More Than Words degli Extreme.

ASTRO DEL CIEL (Silent Night)-Coro Dell’antoniano. Un super classico intramontabile. Questo brano risale al 1818 ma ancora oggi è una delle musiche più eseguite e con il maggior numero di interpretazioni. Questa versione è INEDITA per M-Live.

natale_2015_fcebook

DIN DON DAN (Jingle Bells) – GINGE ROCK (Jingle Bell Rock)- NINNA NANNA DI BRAHMS – THE PRAYER (La Preghiera) Quattro brani famosissimi, e portati al successo anche da Cristina D’avena. Anche in questo caso si tratta di versioni INEDITE per M-Live.

Proseguono e completano la compilation i seguenti brani: FELICE NATALE (Happy Xmas) e BIANCO NATALE (White Christmas) nella versione di Albano, COSI’ CELESTE di Zucchero, IL PAESE BIANCO DI MAGIA (Winter Wonderland) e UN PICCOLO NATALE IN PIU’ (Have yourself a merry little Christmas) cantate da Claudio Baglioni. Per concludere: L’ALBERO DI NATALE (O Christmas Tree)  e IL NATALE ARRIVA IN CITTA’ due inediti per M-Live.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *