CAPODANNO – una serata musicale, parte seconda

Nel primo articolo abbiamo visto come si introduce la serata di Capodanno. Vediamo ora cosa succede fino al fatidico count down di fine anno.

Il secondo momento della serata è quello della cena, dove anche qui la discrezione la fa da padrone, ma si possono già azzardare canzoni ad effetto, scegliendo attentamente il momento per farlo, tra una portata e l’altra, o approfittando di un momento di stanca, canzoni un po’ più “cariche”, che inizino a far muovere i piedi sotto il tavolo, canzoni che servono all’animatore per comunicare al pubblico “hey, ci siamo, siamo pronti a sparare i fuochi!”. Qui il professionista deve dimostrare di essere tale, sincronizzandosi il più possibile al lavoro dei camerieri, per cui consigliamo all’inizio della serata di spendere qualche minuto per accordarsi col direttore di sala e informarsi circa il menù, la quantità delle portate, gli intervalli, se ci sono presentazioni di piatti speciali, i percorsi del personale, ecc.

 

Tutto questo sembra eccessivo, in realtà è un ingrediente fondamentale alla riuscita e al successo della serata, anche e soprattutto dal punto di vista dell’animatore. La tipologia di queste canzoni varia ovviamente in modo esponenziale, si può andare da un “garibaldi innamorato di caputo” un “rosalina di concato” o un brano latineggiante come “mas que nada”, un “che cossè l’amor di Vinicio Capossela”, una hit allegra del momento che tutti conoscono, e così via. Di certo, se l’animatore è uno che non rinuncia nemmeno in questa serata al suo ego e orgoglio da artista, questo è certamente il momento per sparare le sue cartucce e i suoi cavalli di battaglia, perché poi si dovrà mettere totalmente a servizio del divertimento più sfrenato, dei botti e delle stelle filanti, delle bollicine e degli abbracci. Già alle 23.00 il ritmo deve essere un po’ salito di tono, e quelle canzoni ritmate e allegre che abbiamo eseguito solo icapodanno 1n certi momenti come riempitivo, ora devono susseguirsi quasi ininterrottamente fino a poco prima del countdown. Inutile sottolineare l’importanza della sincronizzazione degli orologi e del momento musicale che accompagna l’annunciare la mezzanotte e l’inizio del nuovo anno. Anche qui la creatività gioca il suo ruolo. Un esempio (ma potrebbero essercene mille altri): si prendono 20 secondi della registrazione del “Nessun Dorma” e si fa partire il frammento a 20 secondi alla mezzanotte, iniziando il countdown a -10, facendo in modo che la mezzanotte in punto cada sulla sillaba “rò” di “vincerò” (cioè, vin-ceeeeeeeeeeee-RO’). I più dotati possono anche utilizzare una base musicale e cantarsela da soli, successo assicurato!

Ecco una serie di titoli che potrete scegliere per questa fase della serata tutte queste basi musicali le trovate su songservice.it:

Playlist “Cena” 1

Get Lucky (Lounge Edit) – Karen Souza

Beat It (Lounge Edit) – Scubba – Lizette

Da Ya Think I’m Sexy (Swing Version) – Cassandra Beck

Don’t Let Me Be Misunderstood – Mick Hucknall

Love – Nathalie Cole

I’ve Got U Under My Skin – Frank Sinatra

You’ve Got A Friend – James Taylor

Sapore Di Sale – Gino Paoli

Una Lunga Storia D’amore – Gino Paoli

Questione Di Feeling – Mina E Cocciante

Playlist “Cena” 2

Acqua e Sale – Mina & Celentano

Che Cossè L’amor – Vinicio Capossela

Il Garibaldi Innamorato – Sergio Caputo

Punto – Jovanotti

Rosalina (Latin Version) – Fabio Concato

La Camisa Negra – Juanes

La flaca – Jarabe de Palo

Bella (Reggae Style) – Jovanotti

Mas que nada – Jorge Ben Jor

Shimbalayè – Maria Gadu

Playlist 23.00

Figli delle stelle – Alan Sorrenti

El talisman – Gloria Estefan

La vida es un carnaval – Celia Cruz

Guantanamera – Zucchero

Sway – Bublè

Toda Joia Toda Beleza – Roy Paci

Mama Insegnami A Bailar – Tribà

Un’estate al mare – Giuni Russo

Baila (Sexy Thing Latin) – Zucchero

La mia banda suona il rock – Ivano Fossati

Playlist Mezzanotte

Discosamba – Two Man Sound

Cacao Meravigliao (Radio Edit) – Renzo Arbore

La Banda – Mina

Ai Se Eu Te Pego (Nossa Nossa) – Michel Telo’

El Mismo Sol – Alvaro Soler

Gimme Hope Jo’anna – Eddie Grant

Maracaibo – Lou Colombo

Greased Lightning – John Travolta – Olivia Newton John

La Duena Del Swing – Los Hermanos Rosario

La Bomba – King Africa

Mambo Nr.5 – Lou Bega

 

Segue parte terza…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *